Sui database DBF: dBase, Visual FoxPro, Clipper, xBase, FoxBase

dBase è stato uno dei primi sistemi di gestione di database. Visual FoxPro, Clipper, XBase and FoxBase usano tutti il formato di file DBF dBase per i loro file database.

I nostri prodotti supportano DBF in lettura e in scrittura molto velocemente! Non sono necessari driver dal momento che abbiamo sviluppato la nostra tecnologia di file DBF altamente ottimizzata.

Il formato file database dBase (file con estensione .DBF) è ben documentato, il che permette a molte applicazioni di terzi di leggere e scrivere file DBF. Inoltre, molti sistemi di database/linguaggi di programmazione si appoggiano a un formato DBF. xBase è un termine generico che descrive tutti i linguaggi di programmazione che derivano dal linguaggio e formato di database originale dBase (Ashton-Tate). Visual FoxPro è un prodotto di Microsoft, che deriva da FoxPro (sviluppato da Fox Software nel 1984). FoxPro si chiamava inizialmente FoxBASE. Clipper era originariamente il compilatore di dBase III (creato nel 1985), venduto a Computer Associates e rinominato CA-Clipper nel 1992. E’ una storia piuttosto ricca di alcuni prodotti molto diffusi.

Come i file CSV (e in misura minore documenti Excel), i file DBF sono de-facto standard per lo scambio di dati. Se paragoniamo i formati DBF e CSV, DBF è migliore per diversi aspetti:

• DBF è un formato binario, quindi viene utilizzato meno spazio che nel formato di testo CSV

• Le tabelle DBF definiscono specificamente i tipi di dati di colonna

• Ci sono file di memoria separati che permettono di archiviare grandi dati di testo, e quindi di archiviare lunghi testi multilinea

Abbiamo creato nostri componenti di lettura e di scrittura DBF diretti, molto efficienti e veloci, il che ci permette di leggere e scrivere file fatti da qualunque applicazione conforme alla struttura standard DBF. Esistono diverse versioni di formato DBF e noi siamo in grado di gestirle tutte.