ODBC

Driver ODBC come ponte verso i database

ODBC non è un database: ODBC sta per Open Database Connectivity ed è un'interfaccia standard per l'accesso ai database. La maggior parte dei motori di database dispone del proprio driver ODBC per consentire l'accesso standardizzato al database.

È generalmente indipendente dai sistemi di database e dai sistemi operativi, quindi in teoria un'applicazione in esecuzione su un database e che vi accede tramite ODBC dovrebbe essere in grado di funzionare su un altro database abilitato per ODBC senza modifiche. Ovviamente questo è raro, ma ODBC semplifica notevolmente il lavoro con diversi sistemi di database.

L'accesso standardizzato, ovviamente, porta i suoi svantaggi. Ogni database ha i suoi punti di forza e si discosta dallo standard (più o meno) per sfruttare i suoi punti di forza unici. Usare ODBC generalmente significa usare il minimo comune denominatore nelle funzionalità. Se si utilizza un sistema di database costoso, in genere si desidera utilizzarlo al meglio. L'uso di ODBC significa prestazioni paralizzanti, poiché il driver ODBC deve tradurre tutte le chiamate ei risultati del database tra le strutture del database native e quelle ODBC standard.

Tutti i nostri prodotti supportano completamente ODBC. Tuttavia, per tutti i casi in cui supportiamo il tuo database direttamente (in modo nativo), utilizza il nostro motore di database diretto invece di ODBC. Lavoriamo molto duramente per supportare tutte le peculiarità di ogni database e darti le migliori prestazioni e stabilità possibili. Il livello ODBC è sempre un ulteriore livello in cui le cose possono andare storte e non tutti i driver ODBC sono della massima qualità.

© 2021 Spectral Core. Tutti i diritti riservati.