SQL Server Express LocalDB

SQL Server Express LocalDB

LocalDB è una versione leggera del motore di database di SQL Server Express creata appositamente per gli sviluppatori. Si avvia su richiesta e viene eseguito in modalità utente, quindi non esiste una configurazione complessa. Per impostazione predefinita, il database LocalDB crea file .mdf in C: / Users /<user> directory.

Gli sviluppatori per i quali LocalDB è sufficiente non devono installare e gestire l'istanza completa di SQL Server Express. Offre T-SQL come lo standard SQL Server ed è un buon database incorporato. Non crea affatto servizi di Windows, i processi LocalDB vengono avviati e arrestati secondo necessità.

SQL Express LocalDB può essere considerato come un passaggio logico successivo da SQL Server Compact (SQLCE) quando è necessario un database incorporato veramente potente.

Full Convert supporta direttamente il database SQL Server Express LocalDB.

Esporta database SQL Server Express LocalDB

Potrebbe avere senso migrare i dati da SQL Server Express LocalDB. Potresti volerlo fare in modo permanente o semplicemente condividere le tue tabelle con un collega in un formato diverso.

Copieremo tutte le tue tabelle con i loro dati e applicheremo l'indicizzazione e le relazioni esattamente come sono nel tuo database SQL Server Express LocalDB corrente. In poche parole, ottieni esattamente lo stesso database in un altro motore di database. Ogni volta che esegui la migrazione, copieremo nuovamente tutte le tabelle. Ovviamente, abbiamo uno scheduler integrato, quindi puoi eseguirlo durante la notte e avere una nuova copia del database al mattino.

Dai un'occhiata ai tutorial rapidi qui sotto per vedere come è fatto.

Importa i dati nel database SQL Server Express LocalDB

Inoltre, se si desidera importare i dati regolarmente e non si desidera ricreare l'intero database di destinazione da zero ogni volta, ma piuttosto eseguire una piccola sincronizzazione mirata delle sole modifiche dall'ultima esecuzione, utilizzare Full Convert Pro o Ultimate.

Take a look at the quick tutorials below to see how it's done.